• Feed rss
  • Tel: +39 0832.236311
indirizzi-di-studio-fermi-lecce2.jpg

ERASMUS logo Tra le tante rinunce a cui l’emergenza sanitaria Covid-19 ci sta obbligando, a causa delle restrizioni alla mobilità fisica, vi è anche la difficoltà a svolgere regolarmente le attività programmate all’interno dei Progetti Erasmus+, che nel nostro istituto sono ben sei!

Pubblichiamo oggi, in occasione della Giornata Nazionale contro il Bullismo,

  alcuni lavori realizzati dagli studenti che aderiscono al progetto Erasmus+ SEDIFIEE

ERASMUS logo

Erasmus+ è il programma dell'UE per l'istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport in Europa. Fornisce l'opportunità di studiare, formarsi, acquisire esperienza e fare volontariato all'estero.

Il programma intende inoltre promuovere lo sviluppo sostenibile dei suoi partner nel campo dell'istruzione superiore e contribuire al conseguimento degli obiettivi della strategia dell'UE per la gioventù.

 Con il programma si intende: 

  • ridurre la disoccupazione, specie tra i giovani
  • promuovere l'istruzione degli adulti, in particolare per quanto riguarda le nuove competenze e le abilità richieste dal mercato del lavoro
  • incoraggiare i giovani a partecipare alla vita democratica in Europa
  • sostenere l'innovazione, la collaborazione e le riforme
  • ridurre l'abbandono scolastico
  • promuovere la collaborazione e la mobilità con i paesi partner dell'UE

La nostra scuola è partner in una serie di progetti con diversi partner europei tra cui: Turchia, Grecia, Bulgaria, Polonia, Spagna, Olanda, Portogallo, Croazia, Lettonia e Lituania.

SEDIFIEE - STRENGTHENING EQUALITY DIVERSITY AND INCLUSION FOR AN INTERCULTURAL EUROPEAN EDUCATION 

METEC & CW - MEET EUROPE THROUGH EDUCATIONAL COMICS & CREATIVE WRITING

CYIM - CREATE YOUR INNOVATIVE MARKET

PORTS - PEOPLE ORGANISING REDEVELOPMENT TECHNOLOGY AND SUSTAINABILITY 

EMUN - ERASMUS MODEL UNITED NATIONS

 

 

WhatsApp Image 2020 01 28 at 17.36.09

 

Gli studenti dell’I.I.S.S. del “E. Fermi“ di Lecce, nel loro primo incontro nella città turca di Antalya - svoltosi dal 13 al 18 gennaio 2020 nell’ambito del progetto Erasmus+ ”Model United Nations “ - hanno partecipato, assieme agli omologhi lituani, portoghesi, spagnoli e turchi, ad una simulazione di un processo diplomatico in materia di energie rinnovabili e politiche ambientali. Nell’assumere il ruolo di “delegati” all’interno delle commissioni (ogni delegato ha rappresentato un Paese membro delle N.U.), gli studenti hanno tenuto discorsi, argomentandoli in pubblico, presentato mozioni e preparato bozze volte alla realizzazione di risoluzioni inerenti alle tematiche in oggetto; in definitiva, hanno acquisito una conoscenza di base delle funzioni e delle procedure interne alla organizzazione delle N.U. Le simulazioni si sono svolte in lingua inglese e l’abbigliamento richiesto era quello formale.
I nostri studenti hanno vissuto un’esperienza dall’inestimabile valore formativo e si sono confrontati con una cultura diversa che ha contribuito al superamento di alcuni pregiudizi grazie alla quotidianità condivisa con le ospitali famiglie turche.

Galleria